RITUALE DI LUNA NERA SOTTO IL DOMINIO DI GIOVE

nigredo-alchimia

(solo la voce di colui che guida la magia)

Io Kar-cist di questa magia delimito questo cerchio come cerchio magico per concentrare dentro l’esso le energie favorevoli a questa magia.

LAPIS PHILOSOPHORUM

LAPIS PHILOSOPHORUM

‘’Esiste un archetipo della felicita’ e della libertà habeas corpus che precede ogni manifestazione e li da senso solo se viene vissuta attraverso il consumo dell’immaginazione.’’

ALCHEMICAL IDENTITY – LAPIS PHILOSOPHORUM

Ecco la pietra filosofale ....PETRA GENITRIX

Midolo di bedellion, pasta di argilla, crusca sempiterna,

La Pietra e’ in ognidove.

Amfibolia enigmatica e precisa del mio destino perfettamente calcolato.

DE  NOBIS  IPSIS  SILEMUS

La perfezione ha senso solo senza bricciole.

Lo spirito impuro cadera primo poi nella polvere nera della terra che brucciera.

L’inizio e’ perpetuo, umido e fertile.

L’amore e’ l’unica  uscita dal cerchio infernale.

Traccie… nei nostri silenzi.

La nostra vita non e’ nel mondo e nemmeno nel ego personale.

La  vita e’ li’ dove la trovi.

La  vita e’ dove tu hai meritato che lei ti trovasse.

Chiunque  sei  Ermafrodito o Proteo

La  morte trasforma la vita in un semplice destino …

ALCHEMICAL IDENTITY – LAPIS PHILOSOPHORUM

Lapis philosophorum e’ l’episodio in cui l’essere acquisisce conoscenza e consapevolezza a cui aspira.  La sua autoconoscenza e’ il presuposto della sua liberta’ individuale che e’ il fine l’ultimo dell’alchimia.  Questa ultima fase e corrispondente all’elemento aria priva di ogni materia palpabile, ma in qualle si compia l’integrita individuale,  la ricomposizione del proprio Se’ diviso e l’accetazione del destino terrestre.

Il simbolo di questo processo e’ la pietra filosofale (oro).

psico-potere

la psicosi del potere

la rossa pietra filosofale

pietra filosofale allo stato di rubedo

dadi destino e magia

dadi destino e la magia del successo

amira munteanu

dall'inizio alla fine

patto con il diavolo

sei ciò che sei

amira bergmann

alfabeto enochiano

pregi e peccati

pregi e peccati

amira munteanu bergmann

il sole splende all'oriente

pasta di argilla

midollo di bedellion

ciclus vitae

i cicli della vita

il trionfo della morte

il peso del destiono

amira munteanu bergmann

il peso del destino

la pietra e' in ognidove

alchimia della pietra

consapevolezza

lezione di consapevolezza

skull & bones

la morte non esiste

l'esenza del peccato

l'esenza di ogni peccato

nascita e morte mistica

nascita e morte mistica

 

crusca sempiterna

nel centro della terra

il peso di un destino bianco

segnali dal destino

ultimo grado massonico

il nono grado

il nono occhio

l'occhio che tutto vede

il nono occhio uranico

occhio mistico

dadi astrali

misteri astrali

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

‘’Esiste un archetipo della felicita’ e della libertà habeas corpus che precede ogni manifestazione e li da senso solo se viene vissuta attraverso il consumo dell’immaginazione.’’

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

La pietra filosofale e bianca.

Pura e impenetrabile la Vergine Pietra… frutta come una Madre corpi comuni.

Nutritevi con latte verginale, ruggiada dal cielo, acqua lunare…

Non chiedete  l’unione di un corpo con uno spirito e ne il contrario.

La Pietra e’ solo sale dei sapienti.

Umido radicale coagulato e ben cotto

L’umido astrale, fisso nel sale.

Ora guidatevi senza di me,

allontanatevi dalle materie terrestre ,

dimenticate tutto quello che sapete e…..

ricordatevi che Dio e un corpo umano.

Create un altro universo dentro un uovo bianco , universo ermetico accircondato solo da voi stessi.

Dove l’unico rumore  e’ l’ultimo grido di un CIGNO.

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

Leucosis (albedo) e’ l’episodio in cui un progressivo affinamento porta lo Spirito verso la sua naturale purificazione attraverso la fertilità, attraverso l’umidità dell’acqua divina. E’ una tapa di un processo psichico in parte conscio in parte inconscio proiettato e percepito nei processi di trasmutazione della materia dove appare la morte come ‘’regressum ad uterum’’, quindi un invito alla rinascita.

Il simbolo di questo processo e’ il cigno (bianco).

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

amira munteanu bergmann

amira munteanu bergmann

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

amira munteanu

amira munteanu

amira

amira

magia bianca

magia bianca

dio non gioca a dadi

dio non gioca a dadi

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALBEDO

 

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

pietra filosofale 

 

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY 

alchimia

alchimia

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

ALCHEMICAL IDENTITY – ALBEDO

_DSC0119 l'occhio astrale  _DSC0107

Per altre informazioni sui seminari invia una mail al indirizzo di contatto.

Per vedere tutti o strumenti per i rituali magici, clicca QUI

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO - alchimia - iosis

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO - alchimia - iosis

‘’Esiste un archetipo della felicita’ e della libertà habeas corpus che precede ogni manifestazione e li da senso solo se viene vissuta attraverso il consumo dell’immaginazione.’’

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO

La pietra filosofale e rossa.

Come la Fenice e il suo uovo cosmico.

Materia  proxima

Subjectus credus

La copia del primo caos senza fuoco.

Prodotto perfetto del nostro inconscio costretto a non desiderare.

Prodotto imperfetto, si scioglie come la cera nel nostro dentro inconfessato.

Rosso rubedo, diafano e limpido, assolutamente rosso fisso, complice e inalterabile.

Rosso inossidabile e incalcolabile.

Fuoco irriducibile.

Penetrante.

Infailibile zolfo rosso.

Tingi il mio neutro universo

trasmutandolo in lava corporea.

Di sogni…e di sangue.

 

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO

Iosis e’ l’episodio dove l’agente trasmutativo che e’ il fuoco  con il suo potere unificante allude al fuoco della consapevoleza, al fuoco dell’illuminazione e al fuoco dell’amore passionale. E’ un fuoco allegorico che diventa fuoco elementare e “cuoce” la materia  grezza per aiutare l’essere non iniziato a liberarsi delle sue ‘’scoriae’’ e portarlo verso un livello superiore di purificazione.

Il simbolo di questo processo e’ la fenice (rossa).

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO - alchimia - iosis

ALCHEMICAL IDENTITY - RUBEDO - alchimia - iosis

amira munteanu

magia alchemica rossa

iosis_DSC0069 QU

fuoco sapienziale

amira munteanu

luce negli inferi

amira munteanu bergmann

giochi destini e poteri

amira munteanu bergmann

religione e interessi

amira munteanu bergmann

vanitas

amira di transilvania

io sono la fenice

amira munteanu bergmann

le stagioni della fenice

amira di transilvania

destini e cosmologie

amira munteanu

dall'uovo mistico risorse la fenice

amira munteanu

la pietra filosofale è perfetta

amira munteanu bergmann massone

l'occhio interiore

amira munteanu

le tre luci

amira munteanu bergmann

tutto ricomincia dalla fiine

uovo sfera

enigma della perfezione

amira munteanu bergmann

il sogno della fenice

amira di transilvania

3 pietre filosofale

amira munteanu

il filo di arianna

amira di transilvania

nel seme del mistero

conchiglia bianca

il gioco del destino

zodiaco alchemico

zodiaco alchemico

fuoco alchemico

fuoco alchemico

scelte divine

scelte divine

Leggi tutti gli altri articoli di questo blog sul argomento MAGIA

Per consultare altri strumenti di magia clicca QUI .

Segui la pagina social di Amira .

Per sapere di pià sui seminari invia una mail al indirizzo di contatto.

 

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

‘’Esiste un archetipo della felicita’ e della libertà habeas corpus che precede ogni manifestazione e li da senso solo se viene vissuta attraverso il consumo dell’immaginazione.’’

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

La pietra filosofale è nera.

Come la luce delle tenebre e l’acqua del catrame,

Enigma della prima pietra dissolta nel labirinto senza luce.

Il tuo corpo non ha azione sul mio corpus subtile.

Lo spirito  attivo  diventa agente di trasmutazione viaggiando tra le mie idée e le tue.

Spirito corporeo, corpo spirituale…

Nel caos dei sapienti  i spiriti neri  si alterano, si modificano, si denaturano, si scompongono, si mescolano  diventando mercurii … altri corpi negredo.

Le nostre anime sono nere, fuori dai corpi posseduti.

Il tuo spirito non ha azione sul mio spirito.

Il corpo e già trasmutato nella materia nera disintegrata, … e canta il primo verso del preludio cosmico.

Il CORVO  tramanda il segreto che nessuno lo sa.

Il corvo non parla.

 ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

Melanosis (nigredo) e’ l’episodio in cui viene  riprodotto creativamente il ritorno alla ‘’misteriosa vita prima della nascita’’.

E’ il primo stadio del processo alchemico e implica il ritorno al caos originario indifferenziato attraverso la dissoluzione e decostruzione della materia, nella terra generica  che e’  il requisite necessario per la reorganizzazione ad un livello superiore.

Il simbolo di questo processo e’ il corvo (nero).

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY - NIGREDO

ALCHEMICAL IDENTITY – NIGREDO

magia nera

essere o non essere

magia nera

l’occhio che tutto vede

magia nera

la guerra dei contrasti

_DSC0151

l’enigma della perfezione oscura

magia nera

la luce arriva dall’alto

magia nera

la purificazione

magia nera magia bianca

alpha e omega

magia nera

il filo di Arriana

magia nera

utero alchemico

magia nera

6 + 6

magia

il viaggio della pietra filosofale

magia

l’enigma della perfezione

conchiglia d'oro

perla nera

conchiglia d'oro perla rossa

il seme della fenice

simboli della religione e del potere

i simboli della manipolazione

occhio massonico

e luce fu

 

rituale salomonico

rituale salominoco della luna piena

IL RITUALE SALOMONICO DELLA LUNA PIENA

Procedete al rituale salomonico della luna piena solo se siete consapevoli di quello che state facendo !

(si deve calcolare il numero delle persone e il loro posizionamento sulla tavola di invocazione in base agli elementi di appartenenza)

AVVERTENZE :

I rituali non sono dei giochi o dei passa tempo. Il rituale salomonico ancora meno....!

Non devono essere presi come uno scherzo o un giochetto in quanto sono risultato di studi e tecniche secolari sulla disciplina occulta  e muovono le energie dei corpi sottili.

Chiunque decide di applicarsi deve sapere che deve prende sul serio quello che sta facendo oppure abbandonare questa ''materia'' fino a quando non è del tutto pronto e sicuro di quello che sta facendo oltre ad essere fiducioso nei risultati che si possono ottenere.

la Paura è il peggior nemico non della Magia , ma di Te Stesso, quindi se provi minimamente questo sentimento abbandona qualsiasi tipo di pratica.

Perchè al posto del beneficio potresti procurarti dei danni se eseguiti con paura  , con pregiudizio o senza convinzioni.

APERTURA DEL RITO per il rituale salomonico

Inizia solo la persona che guida il rito (si chiama Karcist) . Indosserà un abbigliamento adatto al atto che deve compiere, un mantello e un talismano che riporta il simbolo dello Spirito o del rito al quale si procede. 

Il rituale salomonico inizia con questa formula :

‘’Io Karcist di questa Magia delimito questo cerchio come il cerchio magico per attirare dentro di esso  i spiriti favorevoli a questa Magia.’’

(si prepara un cerchio salomonico ,ma precedentemente al rito il cerchio si deve consacrare. Il cerchio va delimitato con l'antame. Sul cerchio sarò presente un mazzo di carte con la carta corrispondete al tema rivolta verso l'alto. Sul  cerchio saranno presenti i 4 elementi acqua, fuoco, aria, acqua e la candela vigile in centro al pentagramma)

‘’Abbiamo dedicato sul pentagramma 5 candele alla Venere nel giorno di Martedi con Luna Piena 24 novembre  2015 era volgare , 6015 era salomonica e una candela allo Spirito che chiameremo''

‘’da nessu’altra parte, in nessun altro posto, con nessun’altra gente questo rituale non potrà essere ripetuto. Se la Legge viene infranta non funzionerà’’

Le coordinate per il rituale salomonico di questa notte con Luna Piena sono le seguite :

(sotto potete leggere un esempio di coordinate e il loro posizionamento sulla tavola di invocazione)

amira munteanu bergmann

tavola elementale del pentagramma

Siamo sotto il dominio delle energie angeliche di Wehewu’el, il 49 angelo della gerarchia celeste, sito sulla sfera di Netzah nel mondo di Yetzirah , sotto il simbolo delle spade.

Nello stesso momento siamo sotto il dominio delle energie demoniache di Crocell , un demone notturno femmina con il rango di duchessa nella gerarchia demoniaca sito dal 0-4 grado di Sagittario.

E corrispondente alla carta 8 di bastioni. Vive sotto il regno del pianeta Giove. Il suo metallo è lo Stagno. Il suo elemento è il fuoco. Il colore della sua candela è rosa. Dalla sua pianta ricava il legno di Betonica .

Sotto il suo dominio apprendiamo il misticismo, la geometria, la storia , l’arte e tutte le scienze umanistiche a favore del compimento della nostra Magia.

sigillo angelico

sigillo angelico

in seguito un esempio di sigillo angelico

sigillo demone crocell

sigillo demone crocell

in seguito un esempio di sigillo demoniaco

( segue tutti insieme)

Con Luna Piena rinforziamo Volontà e Potere per il compimento di questa Magia.

(il karcist e poi gli altri)

Noi siamo un Kevutz (gruppo) che siamo costituiti stasera per la prima volta !

Il gruppo è costituito da (ognuno dice e scrive il suo nome in senso antiorario) e la corrispondenza elementale . 

..............................................................................................

(aria, terra, fuoco, acqua)

In base al tipo di rituale si decide se il senso delle esposizioni è orario o antiorario.

(tutti insieme)

Faremmo un rituale salomonico magico di liberazione delle energie negative e caricamento di energie positive a favore del ottenere ciò che chiediamo grazie alle forze della Luna Piena di stasera.

Il karcist delimita lo spazio dove le energie devono essere concentrate e indica le mosse da fare per entrare in contatto con esse.

(karcist)

Adesso chiudete gli occhi  e iniziate a sentire la terra sotto i vostri piedi ,  siete stabili.

(persona 2 in senso antiorario )

Respirate l’aria e sentitela , profondamente nei vostri polmoni. L’aria è pulita e profumata di incenso.

(persona 3 in senso antiorario)

Sentite un fiume di acqua o il mare nel vostro corpo. Questi nostri liquidi sono sotto l’influenza positiva e potente della Luna Piena di stasera.

(persona 4 in senso antiorario)

Adesso sentite un fuoco  in mezzo a questo cerchio, un fuoco di calore,  tenete gli occhi chiusi e mettete le mani per riscaldarvi con questo calore.

Karcist

Appoggiamo le mani sul tavolo e respiriamo , siamo tranquilli, i nostri pensieri volano sopra come delle nuvole , siamo leggeri  !

Ora che siamo connessi con la nostra forza magica dobbiamo fare la promessa comune. Ripetete dietro di me ! prima lo dico io in modo che voi sappiate, poi ripetiamo tutte assieme.

IO PROMETTO E RISPETTO CIO CHE DICO,

QUELLO CHE FACCIO QUA,

QUELLO CHE PENSO QUA

QUELLO CHE SENTO QUA

NON USCIRA MAI FUORI DA QUESTI MURI

NON USCIRA MAI FUORI DALLA MIA BOCCA

PER IL RISPETTO DELLE ANIME CHE MI STANNO INTORNO !

SONO PRONTA A PAGARE CON LA VITA SE INFRANGO QUESTA REGOLA !

(karcist)

''Ora io chiamo con l’aiuto della Luna Piena uno spirito di nome.... (dire il nome dello Spirito, le sue funzioni e le sue potenze)

( si sta 1 minuto di concentrazione ad occhi chiusi e in silenzio e poi inizia il karcist)

Grande spirito che ti sei rivelato . . .''

Tutte insieme

''Grande spirito che ti sei rivelato, fai diffondere la tua energia dentro di me.

Pulisci il mio corpo, pulisci la mia anima, pulisci il mio spirito e impossessati di tutto ciò per essermi favorevole al compimento di questa magia.''

(karcist)

''Adesso io do un ordine allo Spirito di invadere tutti noi di Luce.

Una parte di noi si sta sollevando dalla nostra parte fisica mentre stiamo respirando.

Respiriamo profondamente per 3 volte e poi procediamo all’invocazione :

(tutti  insieme per volte recitano la Formula Magica che viene indicata dal karcist

Io t'imploro, o grande e potente Adonay, padrone di tutti gli spiriti, io t'imploro o Elohim, io t'imploro Jehova, io t'imploro Andromalius di far si che (lo spirito indicato da Karcist) obbedisca alle nostre preghiere.''

(pausa)

''O grande Spirito, Voi e la Vostra Corte, degnatevi di essermi favorevole per farci ottenere ciò che chiediamo''

Io voglio questo bene per il mio bene e per il bene di tutti intorno me.

Compio questa magia per il mio desiderio di avere ciò che desidero e per aiutare gli altri bisognosi.

Entrate voi Spirito e le vostra corte nel nostro cerchio e nel pentagramma dei patti !

(in seguito un'immagine esempio dello Spirito con il quale si lavora)

demone mammon

demone mammon

(per 3 volte la formula magica riportata)

Alla fine dell’invocazione si deposita una moneta nell’acqua santa , che rimanga li fino alla totale vaporizzazione del liquido.

Non si ripeterà questo rituale salomonico prima di una nuova luna piena.

 SIGILLO base per il rituale salomonico

(i sigilli che vedete sono riportati solo come esempio. Per l'uso corretto e il funzionamento del rituale salomonico si deve usare un sigillo adatto. in una rubrica futura potete studiare e scaricare gratuitamente i sigilli base appositi per le principali invocazioni)

rituale salomonico

sigilli lemegeton rituale salomonico sigillo di protezione

Si deve eseguire il sigillo apposito a favore del obbiettivo proposto su un foglio  del colore adatto. 

In seguito (nei prossimi giorni) il sigillo sarà moltiplicato per 4 volte, ogni volta sarò ridisegnato dal modello precedente e il modello base (quello disegnato stasera) sarà bruciato in modo cerimoniale al compimento del quarto sigillo.

I 4 sigilli ricavati saranno esposti in 4 punti strategici della nostra vita (casa) in modo da vederli- Rimangono li per 28 giorni fino al prossimo giorno di Luna Piena.

Ideale sarebbe farlo su una carta di colore adatto al motivo dell’invocazione.

(in seguito un esempio di sigillo base da quale si procede alle moltiplicazioni )

rituale salomonico sigillo di protezione

rituale salomonico sigillo di protezione

-----------------------------

Una volta finito il sigillo sul retro scrivere una Volontà che riguarda un problema concreto da risolvere.

‘’Ecco quello che io ti chiedo.   Fai che cosi sia ! cosi sia ! cosi sia ! ‘’

Recitare a fine del compimento e a voce alta per 3 volte la Formula Magica :

 CHIUSURA DEL RITUALE SALOMONICO

(karcist)

Cari miei assistetemi nella chiusura del rito e nel ringraziamento al Spirito guida di oggi notte con Luna Piena.

(tutte  insieme per 3 volte la formula magica)

''O grane Spirito, ti ringraziamo per l’energia con la quale metterai a frutto la nostra Volontà e ti preghiamo di abbandonare il nostro cerchio e tornare in qualunque parte del mondo tu dimori .''

(karcist)

''Quantunque vi siano ancora del milioni di spiriti che sono tutti subalterni allo Spirito da noi chiamato , saranno tutti a lavorare per noi.''

(persona 2)

''D'altronde ti forzerò per la potenza del gran Dio vivente e del suo caro Figlio e del Santo Spirito a lavorare per noi.''

(persona 3)

''Obbedisci prontamente a quello che ti abbiamo chiesto o torneremmo a tormentarti in eterno per la forza delle potenti parole della Grande Clavicola di Salomone della quale ci serviamo per obbligare gli spiriti ribelli a ricevere il nostri ordini:

(persona 4)

Così adesso sparisci al più presto, ma comparisci ogni volta che ti chiameremmo nel nome delle sante parole della Clavicola di Salomone :

(recitare la formula di chiusura e di allontanamento dello Spirito)

''Separiamoci in pace e in attesa del esito di questa magia compiuta Giurando la segretezza del rito compiuto''

(tutti insieme )

Lo giuro !

(uno ad uno  per volta)

COSI SIA

e COSI SIA

COSI SIA

Indicazioni utili :

Ideale sarebbe se tutti gli utensili usati sono realizzati da voi con le vostre mani e caricate delle vostre energie, il cerchio ,  l'antame , i sigilli degli angeli e dei demoni , il sigillo dello Spirito invocato, i talismani, l'abbigliamento, ecc.

Visionate altri strumenti di magia cliccando QUI

Seguite la pagina ufficiale di Amira

magic

lo studio della strega

 

 

IL RITUALE DELLA LUCE BIANCA

Dopo aver fatto il rito di connessione con le forze cosmiche (vedi il rituale delle forze cosmiche su questo blog) chiedete di essere inondati di una luce bianca.

IL RITUALE DELLA LUCE BIANCA

 

Visualizzatevi dentro questa sfera di luce bianca.

Visualizzate come dalla vostre mani escono raggi di luce bianca.

il rituale della luce bianca

il rituale della luce bianca

Portate le vostre mani ad una distanza di qualche centimetro della zona che vi fa male.

Spostate la concentrazione dal dolore di quella zona verso verso un desiderio di guarigione , eliminando l’idea che quella zona vi fa male.

Visualizzate come le vostre mani piene di luce bianca portano questa luce  verso la zona malata e questa zona prende la luce bianca dalla vostre mani.

Tenete in mente questa immagine più che potete.

Visualizzate poi la zona malata avvolta in una sfera di luce bianca  benevole e sollevante.

Pensate con fede che questa luce aiuta alla guarigione di quella zona per via energetica quantica.

La luce che voi immaginate e la zona malata sono fatte della stessa materia energetica e penetrano  una in altra.

Visualizzate questa sfera di luce localizzata sia dal interno sia dal esterno. Come se voi siete sia all’interno di essa e procedete alla guarigione, sia dall’esterno osservandola ‘’dal alto.

il rituale della luce bianca

il rituale della luce bianca

Sentire questa sfera di luce bianca come un piacevole calore.

Terminata questa operazione chiudete il rituale di guarigione  incrociando le braccia a modo di mummia eizia con la mano destra che appoggia la spalla sinistra e quella sinistra appoggiata alla spalla destra , con la mano destra sopra quella sinistra.

Serve per coprire il chakra verde del plesso solare a scopo di proteggere quel centro energetico.

In questa posizione congedate le FORZE COSMICHE  ringraziando per 3 volte.

Non trascurate queste forze, fatte uso tutti giorni, è un’operazione semplice e non richiede molto tempo e ne spreco di energie, ma tutto il contrario.

Procedete più volte al giorno.

Il segreto sta nella pratica, piu si pratica e più efficace sarà il risultato.

Nei primi tempi, se non siete abituati a queste pratiche potete anche servirvi di un altro strumento di guarigione che sono i sigilli .

Vedi tutti i sigilli cliccando QUI

Per altre informazioni riguarda i seminari prenotate al indirizzo di contatto

IL RITUALE DELLE FORZE COSMICHE

rituali di magia

IL RITUALE DELLE FORZE COSMICHE

Momento dell’esecuzione : questo rituale possa essere applicato sia di giorno che di notte.

IL RITUALE DELLE FORZE COSMICHE

I paramenti: siate vestiti con abiti che non stringono, cinture , laci, catene, ecc…. Ideale sarebbe avere un sari a dosso e nulla altro. Nel caso non ce l’avete, un t-shirt non aderente e un pantalone largo in  cottone (indicate solo fibre naturali) possono farvi sentire comodi.

Mettetevi in uno stato di tranquillità mentale , respirando profondamente per 3 volte.

Ingrediente fondamentale di questo esercizio :

AVETE FEDE IN Ciò CHE STATE FACENDO !

IL RITUALE DELLE FORZE COSMICHE

IL RITUALE DELLE FORZE COSMICHE

Ponetevi in piedi lasciando le braccia che cadono sui fianchi.

Tenete i palmi delle mani rivolti verso l’alto ma sempre vicine al corpo.

Chiudete gli occhi e inspirate profondamente.

Mentre inspirate ditte a voi mentalmente : ‘’io chiamo le forze cosmiche dentro il mio corpo.’’

Ditte l’intera frase con un solo ispiro d’aria.

Trattenete il fiato e ditte a voi stessi sempre mentalmente ‘’ e chiedo a loro di darmi Forza, Protezione e Guida’’.

Importante mantenere l’apnea !

Espirate lentamente.

Ripetere l’operazione per 3 volte di seguito.

In questo modo si stabilisce una connessione diretta con l’Energia Vitale del Universo.

Ora che è stato fatto questo collegamento , questa energia è alla vostra disposizione .

Durante l’esecuzione di questo rituale possono accadere alcuni imprevisti . Non fattevi condizionare perche le preoccupazioni possono togliere o diminuire questa energia ottenuta.

Per esempio, potete sentire:

  • una leggerissima scossa elettrica
  • una folata di vento
  • un suono delicato
  • un piccolo terremoto
  • oppure semplicemente non sentire nessun tipo di energia, ma questo al 100% migliorerà con l’esercizio, le prime volte è possibile che non accade nulla, dovete continuare e riprovare avendo fede!

Adesso fatte la vostra richiesta alle forze cosmiche. la richiesta deve essere fatta in questo modo : ''IO VOGLIO......'' continuate la frase ma non fattela troppo lunga e ne troppo complicata.

Dopo aver fatto la richiesta ringraziate per 3 volte.