60-11SOGNO FREUDIANO , acrilico su tela 100 x 100 cm

SUBLIMINAL LA PSICANALISI DEI SOGNI

SUBLIMINAL la psicanalisi dei sogni.

Secondo le teorie del dottor Freud alla base di tutti i problemi della psiche stano le pulsazioni sessuale represse. Ma forse la teoria del Dr. Freud ha un’origine molto più arcaica: la sessualità essendo  il primo aspetto della forza vitale , fu automaticamente analizzata dalla chiesa. Il risultato dalla chiesa avrebbe messo in discussione e poi in pericolo la chiesa stessa. L’orgasmo stimola direttamente il serpente energetico del kundalini  che parte dalla base della spina dorsale. L’energia creativa che serve per produrre una nuova vita  umana puo essere usata anche per ri-accedere alla propria forza vitale. A lungo andare, conoscendola bene questa forza avanza e potenzia l’anima di ognuno di noi.

L’uomo risvegliato e consapevole della propria anima non ha più bisogno di essere governabile in quanto lui stesso conosce i valori fondamentali dell’esistenza e in conseguenza del suo risveglio li applica al favore suo e del Bene Universale.

L’impossibilità di governare l’uomo avrebbe destabilizzato la chiesa e allora essa ha trovato la ‘’soluzione’’. Ovviamente l’attività sessuale non poteva essere proibita , ma la chiesa inizio ad usare la paura e il pregiudizio per inquadrare la sessualità nelle regoli molto strette. Nelle religioni monoteiste il piacere sessuale era peccaminoso e proibito. L’unica sua funzione è stata limitata a quella di produrre figli e niente altro. Pensiamo che quasi  ¾ della popolazione mondiale appartiene a questo filone religioso.

La nudità viene bandita, il solo pensiero è visto e interpretato come peccato perche conduceva al piacere (idem per la masturbazione considerato addirittura peccato mortale).

Qualsiasi cosa avesse a che fare con le pulsazioni interpretate recentemente da Freud , ma che in realtà hanno a che fare con la forza del kundalini fu severamente attaccata dalla chiesa.

61-11

SOGNO JUNGHIANO , acrilico su tela 100 x 100 cm

Lo scopo unico della chiesa è stato per secoli la rimozione della Coscienza, niente altro.

La masse è stata resa priva dei propri poteri, e della consapevolezza di averli e di poterli usare. La chiesa stessa, nel suo ristrettissimo gruppo usava e usa tuttora liberamente il potere della sessualità per se stessi. Essa serve per acquistare poteri  al fine di schiavizzare il mondo che resta ignaro.

”Ho saputo (dal sentito dire) che gli assassini della chiesa gesuita sono famosi sia perche possono levitare sia perche riescono ad assorbire le energie psichiche dalle preghiere delle loro ignare vittime…” (cit.)

80-11 SOTTO IPNOSI ,  acrilico su tela 80 x 80 cm