sfilata gucci 2018

sfilata gucci 2018

Gucci e la moda per un mondo malato.

Gucci e la moda per un mondo malato.

Per Gucci è il racconto dei racconti : '' Vince chi tace ! ''

Il lusso caotico che fa tendenza tra provocazioni e messaggi subliminali.

Azzardimoci ad analizzare :

La mente umana è caotica e disordinata, l’unica forma di disciplina è il Silenzio. Oppure il Rituale. Oppure la Paura.

La paura mette sempre Silenzio e Ordine nelle dinamiche caotiche della mente.

E dove più che mai ci ritroviamo silenziosi e disciplinati, ordinati e paurosi se non in Attesa ?

In attesa della Morte come nel attesa della Vita.

Come nel attesa sulla sedia di un ambulatorio medico, di una sala operatoria, sui corridoi di un ospedale. Che attendiamo per noi o per gli altri sempre paura è !

La disciplina della paura o la ritualistica?

Non si sa esattamente quale delle due ha scelto lo stilista di Gucci quando decise che la sfilata Primavera Estate 2018 si sarebbe svolta in un decor ospedaliero. Sciocando le aspettative e giocando con l’angoscia del pubblico.

Fatto sta che sulle sedie della sfilata CHIUNQUE si è sentito in attesa di una prognosi che con la moda ha poco a che fare.

Con la paura invece si!

gucci animali

gucci animali

E di cosa mai si potrebbe avere paura se non del tempo che passa al discapito della propria bellezza. O peggio : del proprio inconscio!

Laddove è conservata ancora la nostra memoria Akasha.

Laddove incontriamo coloro che eravamo in un altra dimensione: demoni alati, archeopterix, rettiliani, incarnazioni di galassie lontane, oppure no, semplici chimere della mente formatata al interno di un definito spazio-tempo.

Spazio-tempo, una dimensione dove l’occhio che tutto vede, dorme. Ma non del tutto…

Esso si apre e si risveglia nel ‘’fare’’ ciò che sbagliatamente oppure no la si circoscrive con le azioni delle mani.

gucci occulto mani

gucci occulto mani

Eh si, perche il ‘’fare’’ a che fare con le mani. Con la concreta azione dimostrativa come insegna ogni rituale (ben fatto).

Nella magia come della moda e come in un taglio chirurgico.

Il lavoro dell’accensione passa per e attraverso il terzo occhio, quella piccola ghiandola del ipotalamo dove avviene l’unione con il Tutto: corpo, anima e spirito nel triangolo del ‘’nosce te ipsum’’ e nella piramide ‘’oltre’’ la montagna. (leggi Paramount) .

paramount pictures

paramount pictures

Quella ghiandola fisiologicamente collegata alla paura !

Ad ogni guerra vinta il suo trofeo !

gucci esoterico 2019

gucci esoterico 2019gu

Testa mozzata , simbolo per eccellenza di guerra vinta.

Sembra strano, ma qualcuno vince ancora. Chi , vi chiederete? Ebbene coloro che hanno compiuto il cambiamento , che hanno disciplinato ritualmente la loro mente arcaica.

Coloro che hanno aperto il loro terzo occhio, e hanno portato a casa il trofeo della guerra vinta. Quella del cambiamento ancora in corso, ancora in atto, di quali pochi se ne sono resi partecipi.

Messaggio forte e rivoluzionario quello scelto da Alessandro Michele , il maestro del ‘’non stile’’ per Gucci. È il messaggio di un mistico, certamente di un iniziato che testimonia il suo passaggio di grado con una tavola compiuta a doc e un rituale che non si smentisce mai.

Una sfilata per un mondo malato.

Leggi anche articolo Gucci e il simbolo esoterico, Moda e l’occhio che tutto vede

Leggi anche articolo GUCCI SIMBOLI ESOTERICI NELLE COLLEZIONI DISEGNATE DA ALESSANDRO MICHELE

gucci moda 2018

gucci moda 2018

Gucci e il simbolo esoterico, Moda e l’occhio che tutto vede

Facciamo un viaggio nel giardino dell’alchimista Alessandro Michele. No, non parliamo di Gucci Garden perche parlano già tutti. Parliamo di quello che non tutti gli occhi vedono ! Parliamo di

Gucci e il simbolo esoterico, Moda e l’occhio che tutto vede.

gucci simbolo occhio

gucci simbolo occhio

Bisogna avere solo un po’ di attenzione, neanche tanta, per capire che esiste un collegamento ‘’di sangue’’ tra la brand Gucci e la Materia Esoterica.

Perche ? Che collegamento c’è tra la moda di Alessandro Michele e qualche nota Società Segreta (Occulta) che adopera in maniera neanche cosi velata il simbolismo esoterico ?

gucci-tempio-massonico

gucci-tempio-massonico

Ma prima di rispondere a questa domanda vediamo di capire bene cosa significa realmente un SIMBOLO ?

Il simbolo è linguaggio del inconscio, un linguaggio universale che tutti conoscono e rispondono dal interno di loro stessi, spesso in modo inconsapevole.

Dietro ogni simbolo si cela un Segreto. Nessun riferimento è casuale !

Gucci piramide

Gucci piramide

gucci-simboli-esoterici

gucci-simboli-esoterici

gucci-rosa-croce

gucci-rosa-croce

Come studiosa di esoterismo vi confermo che i simboli hanno un profondo effetto sulle masse, nonché un potere su chi li adopera.

Solo l’ignoranza confonde l’occulto con il male e l’invito al Risveglio con il controllo mentale !

È noto che l’Inconscio, personale o collettivo, opera per mezzo di figure e immagini. Dato che il linguaggio parlato è un’acquisizione relativamente recente e le lingue parlate sono varie. Mentre il simbolo non servendosi di parola detta, parla a tutti !

La Magia attraverso i suoi simboli parla alla mente subconscia dell’uomo attraverso le immagini arcaiche e dei suoi rituali, producendo così quei ‘mutamenti del subconscio’ che solo il mago conosce e persegue.

I simboli sono stati magicamente infusi nelle sue collezioni di Moda allo scopo di focalizzare il subconscio sull’esecuzione di determinate azioni. In altre parole, sono molto più potenti di quanto pensiate !

gucci illuminati

gucci illuminati

Alessandro Michele, a differenza di altri stilisti SA ESATTAMENTE cosa disegnare e sa anche il PERCHE ?

Mi chiedete se Alessandro Michele  è un mago? Va bene, vi rispondo : SI, in un certo senso è UN MAGO ! il mago dello stile ‘’nessuna tendenza’’ … se non quella verso il Risveglio !

Il ''Progetto Primo'' delle scuole esoteriche è affidato a gruppi già pronti per compiere l’Opera. È chiaro che lui appartiene ad uno di questi gruppo e che quindi la sua è una Missione !

gucci occulto

gucci occulto

gucci <a  href=

abito massonico" width="800" height="623" /> gucci abito massonico

Tutte le Scuole Esoteriche preparano i suoi seguaci rinforzandoli internamente dall’introduzione dei nuovi saperi a scopo di renderli pronti ad una espressione esterna.

La progressione del ‘’Piano’’ richiede un allargamento dei confini del progetto filosofico. Essere solo filosofi non basta !

Occorre essere maghi, alchimisti !

Nel giardino dell’Alchimista Alessandro Michele troviamo tutto ciò che la Materia Esoterica insegna : simboli e rituali.

gucci logo occulto

gucci logo occulto

Si potrebbe concludere scrivendo che, se l’Elisir di lunga vita era al centro delle ricerche degli alchimisti, Alessandro Michele è in grado di attraversare le epoche delineando i caratteri di un’ estetica immortale.

Nelle ultime collezioni ci presenta abiti da viaggio nel tempo e accessori monumentali.

gucci esoterico

gucci esoterico

…e qualche messaggio poco velato di significato nascosto sui quali le campagne della lussuosa brand sono impostate : alieni, rettiliani, esseri da laboratorio e molti simboli.

Per farci capire che forse la Verità e tutt'altra di quella che sappiamo? Vuole dirci che natura umana non è terrestre ma divina, come dicono anche i testi sacri dai quali tutte le Società Segrete hanno preso inspirazione ?

Forse si !

gucci controllo mentale

gucci controllo mentale

gucci ufo

gucci ufo

 

rettiliani gucci

rettiliani gucci

Leggi anche il primo articolo sullo stesso argomento su Gucci, cliccando QUI

 

GUCCI  SIMBOLI ESOTERICI NELLE COLLEZIONI DISEGNATE DA ALESSANDRO MICHELE

GUCCI , SIMBOLI ESOTERICI NELLE COLLEZIONI DISEGNATE DA ALESSANDRO MICHELE

GUCCI  SIMBOLI ESOTERICI NELLE COLLEZIONI DISEGNATE DA ALESSANDRO MICHELE

Difficile che io affido la copertina di un articolo del mio blog a qualche altra figura che non sono io, ma Alessandro Michele se lo merita pienamente!