amira munteanu bergmann

amira munteanu bergmann

biografie

AMIRA MUNTEANU BERGMANN

Amira nasce in Transilvania, il 25 settembre 1972 in una famiglia di intellettuali benestanti e collezionisti d’arte con sangue misto e origini austro-ungherese .

Inizia a disegnare dall’età di 4 anni.

Grazie ad una situazione famigliare favorevole: nonno notaio, madre commercialista e padre ingegnere militare e Ufficiale di Alto Grado, sia lei che la sua sorella più piccola Miruna vivono un’infanzia felice e spensierata ma sotto una certa disciplina ‘’da kibbutz’’ che si rivelerà nel tempo un punto di vantaggio nel modo di afferrare gli imprevisti, le sorprese e i compiti della vita.

La città

Ulteriormente, per via del lavoro del padre, la famiglia si trasferisce in una Residenza sul Mar Nero, a Constanza,  La città di esilio di Ovidio, città di incrocio di culture orientali con moschee, chiese e sinagoghe costruite sulle rovine romane da il primo ”imprinting” nella sua formazione artistica. Vive a Constanza la seconda infanzia e l’adolescenza .

Studia da piccola anche la danza classica, la pittura e la recitazione. Non è portata verso lo sport, tuttavia impara il tir frequentando insieme al padre i poligoni di addestramento militare.

Passa le vacanze a leggere nella grande biblioteca della casa dei nonni in Transilvania.

Passioni

Interessata inizialmente alla Medicina studia per 4 anni Liceo Medico con passione per l’anatomia e le discipline delle neuro-scienze (psichiatria e neurochirurgia) Nel 1990 si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, che però abbandona come idea di farne un mestiere, continuando a coltivarla tuttora a livello di passione.

Inizia i studi presso l’Accademia delle Belle Arti, Facoltà di Scenografia Teatrale frequentando i corsi Stanislavsky-Strasberg. Segue una breve borsa di studi all’Accademia delle Belle Arti di Venezia , poi Università per Stranieri a Perugia e infine Accademia delle Belle Arti dell’Aquila dove studia Pittura e Scultura.

Amante della vita mondana frequenta per molti anni i salotti romani e gira l’Europa visitando musei , fiere, collezioni d’arte pubbliche, studi di vari artisti e collezionisti privati.

Nel 2007 decide di trasferirsi a Milano dove vive e lavora tutt’oggi.

Lavoro

I primi impegni lavorativi concreti sono durante i periodi di studi. Prende vari incarichi presso : agenzie di media e pubblicità, nei diversi teatri o redazioni di giornali. In seguito lavora con impegno collaborativo in vari uffici creativi presso aziende nazionali e multinazionali, società di marketing e comunicazione, nel campo della moda e del design, spettacolo, cinema e televisione, collabora con diverse gallerie d’arte, scrive testi per teatro, e in parallelo frequenta come assistente i studi di alcuni Maestri (artisti e mistici tra quali Ivan Mosca), sviluppando un vasto spettro di conoscenze e pratiche sia nel ambito artistico che esoterico.

Alterna in questo modo i suoi interessi tenendo bilanciato il suo percorso imprenditoriale con la passione per varie discipline artistiche , mistiche ed esoteriche.

Kabbalah

Studia da diversi anni in modo guidato e strutturato soprattutto la Kabbalah, fino al punto di praticare atti di magia kabbalistica rituale ed evocativa (rito salomonico) ed eseguire letture attraverso la percezione di alcune simbologie personali che ogni individuo possiede ma non sempre conosce.

Seguendo in modo disciplinato diverse pratiche (tecniche di ipnosi regressiva, un certo tipo di alimentazione , yoga , ecc) sviluppa negli anni una sensibilità para-sensoriale che applica soprattutto a livello artistico nelle sue opere.

Tutta la serie di conoscenze, riti e metodi altro non sono che una vitale fonte d’ispirazione per le sue opere d’arte materiali e concettuali e per i testi dei suoi libri e performance.

(testo di Alan Jones , amico di Amira e storico dell’arte , critico d’arte e curatore del lavoro artistico di Amira , scritto a Milano nel 2009)

da sinistra a destra : Alan Jones (storico d’arte) , Stefano Civatti (mercante d’arte) , Amira Munteanu Bergmann (artista) , dr.D.Dinu (Console Generale della Romania  a Milano)

Principali mostre d’arte:

1994

1994-Palazzo del Parlamento Bucharest, a cura di R.Matei .

Amira, all’età di soli 22 anni è stata la prima artista dalla Romania e esporre al Palazzo del Parlamento di Bucharest dopo la caduta del regime Ceausescu durante il Forum Crans-Montana. pp1

1995

1995-Business Club Elite Bucharest , mostra permanente nel primo Business Center a Bucharest.

elite-wikipedia

1996

1996-Galleria J.L.Calderon, Bucharest, a cura di C.Antim

calderon

1997

1997-Salt and Peper Living, Bucharest

1997-Mon Jardin Club, Baneasa-Bucharest

1998

1998-dopo la frequenrazione del’Università per i stranieri di Perugia si trasferisce definitivamente in Italia.

2000

2000-Fondazione della Banca San Paolo Imi sede centrale Roma,

Mostra   “Piccoli morsi di vita” a cura di M.Pola

san-paolo-x-wiki

2001

2001 – Galleria ‘’La Telaccia’’, Torino,

2001 – Premio “La Telaccia d’oro , mostra “Pittura intimistica”, a cura di M.Malidiploma-telaccia

2001 – Galleria I Colori dall’Mondo dell’Arte,Palazzo  Marguta Roma, a cura dell’Associazione Margutta Arte

2001 – ”City Art,100 pittori di via Margutta”, mostra colletiva , piazza Salotto Pescara a cura dell’Associazione Margutta Arte Romaimg_3992

2001 – Salotto Internazionale Pittura e Scultura, Monte Carlo,

Mostra “Al di là del bello e del brutto” , pittura e scultura

montecarlo-copertina-wiki

al di là del bello e del brutto

al di là del bello e del brutto

2002

2002-Galleria Pictural, Monte Carlo,

Mostra ”Optical”, pittura , a cura di Jordi Casals (gallerista)

optical

2002-Galleria Nuovo Millennio, Palermo, mostra a cura di C.Cordarogalleria-nuovo-millenio

2003

2003-Museo Internazionale della Donna nell’Arte,  a cura di L.Alvianimuseo-internazionale-donna-arte

2003-”Somnium Fluxus”, Pietrabbondante Isernia, mostra a cura di L.Alvianisomnium

2003 -Fondazione Taylor, Parigi , collaborazione permanente 2003-2005

2004fondaz-tay

2004-Biennale Internazionale d’Arte di Roma, Sale del Bramante, Piazza del Popolo Roma, a cura di M.Chiovaro ,

Opera installazione e performance ”My Self”, produzione C.I.A.C , Roma biennale-2004

2004 – Centro Internazionale per gli Artisti Contemporanei, Roma, a cura di M.Chiovarologo-ciac

2005

2005- Fez Living, Pescara, mostra e performance a cura di C.Albanese

fez

Fez Living

-mostra permanente 2005-2007, bottega d’arte Le Cruelle, Pescara

mostra permanente

mostra permanente

2006

2006-Biennale Internazionale d’Arte di Roma, a cura di M.Chiovaro

opera-prima

2007-si trasferisce a Milano

2007-Le Trottoir, Milano, mostra “Io,Me stessa e nessun’altra”, presentazione Andrea G.Pinketts, testi di Pierangelo Dacrema

con Andrea G.Pinketts

2007 -”Citta dell’Aria”, Colorno, Parma, a cura di G.Chiovaro

parma-2

Amira Munteanu Bergmann Andrea G. Pinketts Jean Blanchaert Philippe Daverio

Amira Munteanu Bergmann, Philippe Daverio

2007 -Galleria Jean Blanchaert, Milano,mostra “La Bestia e la Bestia, requiem per Jack lo Squartatore”, performance con Andrea G.Pinketts, a cura di Philippe Daverio

Amira Munteanu Bergmann mostra-13x17

Amira Munteanu Bergmann opera del catalogo

Amira Munteanu Bergmann Andrea G. Pinketts Jean Blanchaert

Amira Munteanu Bergmann Andrea G. Pinketts Jean Blanchaert

2007 -Mostra collettiva e catalogo Rizzoli  ”13×17” a cura di Philippe Daverio per la Biennale di Venezia 2007

2008

2008-Galleria Art Ouverture Milano, Spazio Dadone, Como

2008-Galleria d’Arte Unicità, Monza, mostra “Melangè a trois”,a cura di M.Savino

amira munteanu bergmann

amira munteanu bergmann

2008-Premio per l’Artista Internazionale dell’Anno, dalla Regione Lombardia, Castello Mediceo, S.G.Milanese

2008-Caserma Santa Barbara Milano, mostra personale e Medaglia D’oro al Valor Militare.

2008-Galleria Sopravento, Porto Cervo, mostra estiva.

postermostra-portocervo

2008-Galleria Spagnoli,Firenze, Aste Estive.

2008-Consulato Generale di Romania, Milano, mostra minicolletiva a cura di Alan Jones.

2008-Galleria Wannabee, Milano-Spazio Revel, performance per la mostra “Male di miele” a cura di S.Pettinicchiomale-di-miele-x-wiki

2009

Amira Munteanu Bergmann biografie

2009 – Galleria Wannabee, Milano, mostra e libro “Breviario di Vampiraggio Contemporaneo”, presentazione con performance a cura di Alan Jones

2009 – ”Mostra i love Pop” mostra colletiva, Meda

pop art MOSTRA

pop art MOSTRA

2010

2010 – “Premio Primavera” , Galleria Il trittico, Campo dei Fiori, Romapremio-primavera

2010- Biennale Internazionale d’Arte di Roma, a cura di Centro Internazionale per gli Artisti Contemporanei.diploma-biennale

2010 – Mostra ‘’Natura Anfibia’’, opera installazione ”Axis Mundi”, Galleria MC2 Milano con conferenza stampa a cura di Alan Jones e libro ‘’Respectus Symbolum’’ in collaborazione con la Cattedra di Filosofia dell’Università Statale Milano.

natura-anfibia-2010

Relatori : (da sinistra a destra) : Michele Proclamato (saggista) , Gianfranco Carpeoro (titolare rivista Hera) , Alan Jones (critico e storico dell’arte) , Amira Munteanu Bergmann (artista), Massimo Rizzardini (professore, cattedra delle storia dell’Esoterismo), Claudio Composti (gallerista d’arte)

conferenza

  • Mostra ”Venerdi 17” , Spazio San Sovino, Torino a cura di Edoardo Di Mauro
    INVITO_17 venerdi

    INVITO_17 venerdi

  • Mostra ”Un altra Storia” , 20 anni di Storia , L’Arte Italiana dagli anni 80 all’anno zero’’ , Como,  a cura di Edoardo Di Mauro
    arte italiana

    arte italiana

2011

2011- Mostra Natura Anfibia, con l’opera fotografica e video, ”Cibo dell’anima”, Galleria MC2 Milano,img_3985 2012

2012- Mostra Natura Anfibia, con l’opera fotografica e video, ”Cibo dell’anima”, Galleria MC2 Milanonatura_anfibia_2012_retrowebdefnatura-anfibia-2010-operana2012

2012 – inizia la preparazione di un nuovo progetto artistico multimediale intitolato MANUALE PER L’USO DELLA REALTA’.

Il progetto verrà gestito senza l’aiuto del sistema mercantile dell’arte e distribuito direttamente via web attraverso il nuovo sito personale di applicazione e-commerce che consente oltre la visibilità anche la possibilità di acquisto diretto, garantito ed immediato delle opere in tutto il mondo. Il progetto verrà  gestito dal un Web Manager.

Bibliografie :

”I miei lavori sono presenti in più di 200 collezioni private in tutto il mondo, istituzioni pubbliche e private, studi di vari professionisti e gallerie d’arte tra quali: Museo Internazionale della Donna nell’Arte, Centro Internazionale per gli Artisti Contemporanei, (C.I.A.C.) Roma, Galleria Il Mondo dell’Arte Roma,Palazzo Margutta Roma, Galleria Pictural Montecarlo, Casa d’aste Galleria Spagnoli Firenze, Studio “Rodolfo De Nardo” Porto Cervo, Galleria Wannabee Milano, Galleria MC2 Milano, ecc.”

Hanno scritto sul mio lavoro: Alan Jones, Philippe Daverio, Andrea Pinketts , Maria Grazia Torri, Giuseppe Chiovaro, Calogero Cordaro, Lino Alviani, Corneliu Antim, Edoardo di Mauro, Arturo Schwarz, Alex Pietrogiacomi e tanti altri….

Opere pubblicate e cataloghi :

Libro ‘’Piccolo morsi di vita’’, catalogo mostra, sponsor Banca San Paolo Imi Roma.

mostra fondazione banca san paolo imi roma

mostra fondazione banca san paolo imi roma

Libro ‘’Breviario di Vampiraggio contemporaneo’’, libro d’artista con testo introduttivo di Alan Jones.

breviario di vampiraggio contemporaneo

breviario di vampiraggio contemporaneo

Libro ‘’Respectus Symbolum’’ con testo introduttivo di Alan Jones e Arturo Schwarz.

copertina-3

VIDEO ARTE :

‘’Halucinogen Kiss Kitsch in the Kitchen”, 2008

Amira Munteanu Bergmann film

Amira Munteanu Bergmann film

”Alchemical identity”, produzione 2010

Amira Munteanu Bergmann film

Amira Munteanu Bergmann film

”Cibo dell’anima”, produzione 2010

TEATRO & PERFORMANCE

backstage-maestro-e-margheritta

pirandello-1999

pompaduor

Amira Munteanu Bergmann teatro

Amira  teatro

FILM  :

‘’4Suckers’’, la prima serie animation-soap, produzione Sephirot Productions Milano

manifesto-film-x-mail

Nel 2011 crea il brand ‘’4 SuckerS’’ marchio registrato (vedi www.4suckers.net) e concepisce l’intera struttura manageriale e distributiva nel settore della comunicazione web, mettendo le basi di una Casa Indipendente di Produzioni Video, Web e Cinematografiche di nome ‘’Sephirot Productions’’ (vedi www.sephirothproductions.it)  con la quale realizza i primi 13 episodi del primo film serial in un formato teatrale mischiato all’animazione 2D e 3D e morfing animation presentato nel 2015 al Festival di Cannes , sezione TV.

Business & lavori alternativi all’Arte:

Esperienze lavorative non-artistiche:

1991-1994 (durante il periodo di studi) lavora presso :

-Agenzia di Media e Pubblicita ‘’Artmann Studio’’ Bucharest  con i seguiti incarichi: disegnatore, direttore progetto, responsabile selezione personale, responsabile clienti.

-Festival del film ‘Dakino-Bucharest’’ , media, pubblicità, assistente produzione esecutiva, organizzazione, protocol.

1995 Segretaria di protocol della sede generale del Partito Liberale di Bucharest.

1994-1996 Multinazionale ‘’Titco Group Bucharest’’ , con i seguiti incarichi : responsabile clienti, selezione personale , coach , responsabile vendite, responsabile clienti esteri, responsabile immagine aziendale e protocol , PR.

ITALIA

1997-2000 ‘’Di Febo Arredamenti’’ Pescara , con l’incarico di responsabile immagine, progettazione cataloghi , selezione personale, responsabile vendite e clienti.

2000-2002 Designer free lance con collaborazioni ‘’a progetto’’ di ideazione , progettazione e produzione in vari settori come : industria della moda, industria della carta, industria del mobile, industria nautica, ecc.

Tra le collaborazioni a progetto : Blumarine , D&G, Anna Mollinari, Picanto, Le Cruelle, altri griff di moda.

2000-2004 collaborazioni fisse con la Galleria d’arte Pictural Monte-Carlo e Palazzo Margutta Roma.

2002-2006 Amministratore delegato della società ‘’Artax Studio’’, Pescara , ideatore e creatore di vari brand per l’industria dell’abbigliamento, pelletteria, accessori e calzature , proprietaria del marchio e del negozio monomarca ‘’Le Cruelle’’.n5  le-cruelle-1-024

Ideatore e consulente di un programma televisivo sulle tendenze nella moda e l’arte contemporanea in distribuzione sulla rete locale.

Fashion Performance al Fez Living 5-13 Dicembre 2005. La storia del costume reinterpretata, dalla Preistoria al futuro vista con gli occhi dell'artista Amira Munteanu e raccontata con una serie unica di quadri polimaterici in mostra al Fez Living in via N. Fabrizi 186 - Pescara

Organizzazione di mostre ed eventi , regista e costumista per  vari spettacoli di entratenimento estivo sulla riviera Adriatica e Costa Smeralda

Collaborazioni sporadiche di Teatro e Cinema come attrice, sceneggiatrice, assistente regia, scenografa, coordinatrice free lance collaborando con alcune strutture indipendenti e vari Teatri stabili e  indipendenti.

canale 5-2007

canale 5-2007

2006-2007 – Attrice e personaggio da bigle, ‘’Amira la Vampira’’ nella trasmissione ‘’Ciao Darwin‘’ Canale 5.

2006-2012, Varie attività nel settore Arte a Milano, come artista indipendente multimediale : pittrice, scultrice, fotografa, video-artista, regista, attrice.

Ha esposto e venduto opere a collezionisti privati, alle Aste e in diverse Gallerie d‘arte di Roma , MonteCarlo, Parigi, Viena , Ginevra, Milano e altre parti del mondo.

Ha realizzato e diretto progetti di management e marketing per qualsiasi tipo di lavoro artistico e lavori creativi anche come designer free-lance, consulente di immagine e prodotto, oppure come coaching per varie aziende in quasi tutti settori di attività: settore industriale, settore edile, settore ristorazione e intrattenimento, settore nautico, settore logistico-web, settore energia alternativa, medicina alternativa e bio-dinamica, associazioni umanitarie, Consulati e organizzazioni governamentale e diplomatici, ecc.

4SuckerS

2009- Inizia a scrivere la sceneggiatura e realizza i disegni manuali artistici e i file grafici per un film con animazione 2D e 3D che produrrà in seguito e intitolerà 4SuckerS

2011- Crea la ‘’Sephiroth Prduction’’, una Casa di Produzione Indipendente Video, Televisiva e Cinematografica  e realizza come Executiv Producer la prima serie di un nuovo format di film destinato al mercato web e televisivo.

Come sceneggiatrice scrive le prime 50 puntate della prima serie e le strutture narrative e costruzioni dei personaggi delle seguite 2,3,4-a serie, che deposita all’Associazione Italiana degli Autori e Editori.

2011-2012 Crea e poi registra e brevetta un nuovo marchio di prodotti di largo consumo, il suo progetto di web-marketing e lo studio di merchandising e di product-placement afferente al film.

2013- Lancia on-line il primo negozio monomarca ‘’4SuckerS’’ con distribuzione in tutto il mondo tramite e-commerce www.4suckers.net .

2014 – lancia insieme alla nuova società Sephirot Productions 2 linee di moda con vendita e distribuzione on line e iscrive il film ‘’4SuckerS’’ alla sezione TV del Festival di Cannes

2015 – presenta il film al festival di Cannes sezione TV e l’intero casting e la produzione riceve l’invito per la cerimonia dell’apertura sul tappeto rosso e festività Emmy Awards.

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015

Amira Munteanu Bergmann

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015 red carpet

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015 red carpet

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015 red carpet

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015 red carpet

Amira Munteanu Bergmann in Cannes 2015 red carpet

2016 – Lancia la serie ”4SuckerS” visionabile sul proprio canale Youtube e il re-styling del sito e-commerce www.4suckers.net 

 

il film viene preentato per la finale del Festival di Roma sezione web series.

2016 – crea, brevetta e registra ”Knotfur” una linea di pellicce ecologiche sotto brevetto.

www.knotfur.com

2017-dopo 3 anni torna a dipingere…. vedi tutti gli ultimi lavori della serie  MAGIC CIRCLE

Crea la prima collezione di alta moda, vedi tutti i modelli  AMIRA DI TRANSILVANIA COUTURE 

2017, Apertura del Festival del Cinema Venezia, red carpet

Segue aggiornamento