gucci simboli massonici

Gucci e il moderno purgatorio. Gucci Cruise 2019.

Gucci è il moderno purgatorio !

Le sfilate sono oramai una narrazione onirica che mette insieme simboli occulti e riti magici al insegna di un ritorno alla Memoria. Un omaggio ad una estetica necrofile ‘’nessun stile’’. Gucci è nuovo perche sa di vecchio come nessuno sa esserlo.

Dopo la sfilata al ospedale, quella al cimitero, il filo logico di ogni destino mantiene le sue promesse.

Gucci scenografie

Gucci scenografie

Gucci cruise 2019

Gucci cruise 2019

gucci

gucci

Alessandro Michele disegna una collezione Cruise 2019 toccando la seduzione della morte fino alla sua ultima essenza. Una cerimonia funebre in una scenografia gotica non a caso più simile ad un rituale esoterico che a una sfilata di moda.

Il cattolicesimo promette la felicità eterna oltre la vita, le società esoteriche al contrario promettono un lavoro su di sé per sconfiggere la morte attraverso la felicità habeas corpus.

Habeas un bel corpus !

Che sei una vedova vittoriana, una star internazionale o un problematico adolescente rock & roll , il limbo estetico di Gucci è oltre la moda. È un fenomeno contemporaneo del post-costume e trans umanesimo.

Il Vangelo secondo Gucci è un frullato di storia e remix di epoche e stili per celebrare il nuovo stile della moda contemporanea : IL RISVEGLIO DELLA COSCIENZA, una moda e un Metodo solo per pochi eletti ! Un dizionario di simboli non alla portata di mano di chiunque.

Ecco la spiegazione del suo paradossale successo !

gucci-collezione-cruise-2019

gucci-collezione-cruise-2019

Le acconciature alcune tra forme elisabettiane, altre  ispirate alla caduta del Impero Romano nei dipinti ercolani e pompeiani, oppure i ritratti di Fayyum sulle tombe egizie scoperte nel età romana.

Motivi ricamati sui velluti, un occhio all'altezza del plesso solare ci insegna come nel percorso esoterico ''vedere'' con il cuore.

gucci-resort-2019

gucci-resort-2019

Interpretazioni piangenti di ispirazione cinematografica anni Settanta.

Vedove da serial su Bel Air, in pelliccia sintetica stampata e t-shirt dedicate allo Chateau Marmont Hotel di Los Angeles.

gucci hair style

Una croce in bocca ad un leone.

Gucci-massoneria

Un cappuccio a punta come in un rituale di iniziazione.

Gucci-Cruise

La conchiglia simbolo del pellegrinaggio.

Bizzarria neo-gotica ispirata al castello di Amboise dove, secondo la leggenda, Francesco I di Valois tenne fra le braccia Leonardo da Vinci morente.

Per arrivare a maglie e bomber delle squadre americane dove per sdrammatizzare e introdurre un dettaglio per niente casuale troviamo il logo del: Chateau Marmont il Dio Pan (colui che la Chiesa Cattolica lo chiamò Satana per impedire alla gente ad usare i suoi magici poteri)

gucci-dio-pan

gucci-dio-pan

Dio Pan e le regine di Saba . Quel dio Pan considerato demonio che secondo la diffamazione della chiesa incontrava il convegno delle streghe per compiere riti magici, orge diaboliche e riti blasfemi. Ma lo stilista educato a scuole esoteriche di alto grado sa bene che non è poi cosi la Storia che ci hanno raccontato.

Le regine di un saba –sabath.  Shabbat Shalom ! Coloro per le quali si alzano le fiamme come in ogni rituale che si rispetti.

Gucci non porta nulla di nuovo nella moda se no rispolverare la memoria del inconscio.

Ecco la forza della mente che sta dietro al marchio.

Gucci alchimia

Gucci alchimia

4 stelle corrispondenti ai 4 elementi e in basso le fiamme alchemiche della Trasmutazione, coloro senza la quale nessuna trasformazione possa avvenire.

A sinistra la fenice che risorge dalle fiamme al interno dei 3 cerchi della trinità (corpo-anima-spirito), a loro volta al interno di un altro cerchio che descrive l‘illusoria realtà circostante e a sua volta integrato in un altro cerchio del En to Pan, il Tutto dentro l’Uno. Cosi come ci insegna Ermete Trismegisto nel Kybalion. 

Gucci-Cruise-2019-Bags

Gucci-Cruise-2019-Bags

La sinistra della sensorialità e del inconscio. La destra della razione e del conscio con l’uoroborus che rinchiude 3 semi di giglio, simbolo di nobiltà e trascendenza. 

Il fuoco della scenografia, del cimitero allegorico, della carta 15 del tarocco, la Morte.

Siamo fuori ogni ombra di dubbio che attraverso la sua moda Alessandro Michele ci trasmette per vie nascoste (ma non più tanto) ciò che a lui a sua volta li viene insegnato.

Lui tramanda un Sapere a solo occhi che sanno vedere !

Gucci-Cruise-2019 la morte

Gucci-Cruise-2019 la morte

Una tavola da Loggia molto ben compiuta, una catena di unione che merita al contrario degli applausi, tutto il nostro Sacro e Santo Silenzio !

gucci e la catena di unione

gucci e la catena di unione

Perche è inutile dire che nessuna campagna pubblicitaria potrà infatti mai superare l’impatto di quattrocento, seicento o mille invitati che attivano la funzione video del cellulare per trasmettere una sfilata in diretta e cantare “Song for Guy” con il suo autore mentre qualche milione di follower segue in diretta...   !!!