freud

Cosa vuole una donna ?

Cosa vuole una donna ? ''Una domanda alla quale non ho ancora una risposta nonostante una vita dedicata alla ricerca sulla psiche femminile'' (dr. Sigmund Freud)

freud

freud

 

Che rimanga tra di noi Freud non ebbe una vita facile. Ma daltronte se lo scelse da solo. Era un po snob secondo me, un po egocentrico e anche un po masochista. Aveva una visione ideologica delle cose un po come tutti noi eb rei in generale, ovvero condizionata da vari fattori. Il primo è il fatto stesso di essere eb rei , un po più colti della masse, un po più abili della masse, un po più intelligenti della masse. Con un senso dell'umorismo superiore alla masse, ma non per ultimo condizionati tutta la vita del melange soldo +  mistero in un equilibrio precario ...

Ora vuoi tu un po perche era ebreo, un po perche era borghese, un po perche si vestiva bene, alla fin dei conti doveva essere per forza bravo. Cioè capire tutti e tutte, lui compreso, ma soprattutto….e qua la storia si complica….capire le donne.

Cosa vogliono le donne?

Con la scusa di essere possedute dal Demonio, le donne cercano in primis un po di attenzione. Poi si vedrà...

Non riuscendo a dare una spiegazione logica alla materia femminile, dr. Freud inventò l’inconscio, il data base di tutti i segreti senza chiavi d’accesso. Unico ad averle era ovviamente lui ! Già, perche sotto l’inconscio (o dietro…non lo mai capito) c'è il subconscio. E come insegna Dr.Jekyll & Mr.Hyde quella è la parte PEGGIORE di noi.

Questa Ambiguità mischiata al Sesso li garanti in seguito a dr. Freud una certa notorietà direttamente proporzionale con il suo conto bancario. E visto l’epoca storica direi che era già sufficiente!.

L’unico suo contributo alla scienza in realtà fu la libera parlata di Sesso in un epoca assai bigotta. Era sufficiente per far crescere la passione popolare per la Psicanalisi. E la sua parcella. Questo però non significa che lui capì le donne…

Perche quella che cerco di spiegargliela meglio un giorno (dopo aversela tromabata) li disse: ''senti dottorino schiocchino: sei tu, il tuo subconscio, hai capito? e il tuo subconscio è te, proprio come il tuo conscio, solo che il conscio è conscio di essere te, mentre il subconscio è te, ma tu non sei conscio di essere il subconscio! Ti è chiaro adesso?

E per la prima volta dr.Freud fu sincero con l'intera Umanità e rispose:

NO !

Cosa vuole una donna ?

Cosa vuole una donna ?

La mia conclusione vale di più di quella di Dr.Freud :

Prima di 20 anni la donna si accontenta dell’uomo divertente.

Verso i 30 anni la donna vuole l’uomo bello.

Prima dei 40 anni la donna vuole l’uomo ricchissimo.

Verso i 50 anni la donna vuole l’uomo (finalmente) intelligente.

A 60 anni la donna vuole l’uomo l’uomo responsabile.

A 70 anni la donna vuole l’uomo (basta che respira).

A 80 anni la donna vuole l’uomo senza badante.

A 90 anni la donna vuole….. ma respira ancora?

A 100 anni la donna (finalmente) ha smesso di cercare l’uomo.

Io ho 45 anni e da sempre mi sono accontentata con l’uomo EVOLUTO….

…MAI TROVATO….!

Ma galleggio ancora sul orlo della speranza....!

pink freud

pink freud