frenologia

frenologia

Phrenologia, la dottrina del cranio e gli organi del sentimento

FRENOLOGIA = LA DOTTRINA DEL CRANIO E GLI ORGANI DEL SENTIMENTO 

COS’è LA FRENOLOGIA ? Ceni storici.

Phrenologia , la Scienza delle facoltà mentali e gli organi del sentimento.

Dal greco ‘’freno’’ 0 ‘’phreno’’ che significa ‘’mente’’ e ‘’logos’’ che significa ‘’conoscenza’’.  La Phrenologia (oppure Frenologia) è la conoscenza della mente umana e del suo funzionamento.

È una antica pseudoscienza che risale alla fine del ‘’700, quando un medico tedesco di nome Franz Joseph Gall elabora una teoria . secondo la quale, il cervello come l’organo della mente è strutturato in zone chiamate lobi. In queste aree topografiche della corteccia cerebrale vengono proiettate specifiche  funzioni o moduli del pensiero e del sentiero e sono collegate tra di loro.

Franz Gall divide queste manifestazioni mentali in :

  • propensioni,
  • sentimenti minori,
  • sentimenti superiori,
  • facoltà intellettuali,
  • facoltà riflettenti ,

dettagliando ognuna di queste categorie e stabilendo una precisa zona del cervello dove vengono proiettate.

Secondo Gall , in ogni area del cervello sono localizzate queste strutture pensanti.

Questa teoria diventa molto popolare nel Ingliterra vittoriana del ‘’800 , al punto che nel 1820 viene fondata ad Edimburgo la Frenologic Society che in seguito evolve influenzando le moderne neuroscienze e molti studiosi come George Combe, Lombroso, John Elliotson Luigi Ferrarese e tanti altri.

Oggi la Frenologia come scienza a se stante non esiste più , ma le sue teorie sono alla base della Neuropsicologia moderna.

Le misurazioni della scatola cranica che Gall fece ai suoi tempi non sono più prese in considerazione, o meglio non in senso stretto delimitativo , ma l’accento va messo sul funzionamento delle aree dei lobi cerebrali e meno sulla loro dimensione fisica.

Secondo Gall vi erano ben 27 zone del cranio a cui sarebbero corrisposte le regioni della mente, a loro volta corrispondenti alle caratteristiche della personalità del soggetto:

19 in comune tra uomo e gli altri animali (10 comuni a tutti i vertebrati, da 11-19 condivise dall’uomo solo con i vertebrati superiori), e solo le ultime 8 facoltà esclusivamente umane.

Fra le varie attività di Gall vi era quella di collezionare crani di persone che in vita si erano particolarmente distinte in svariati modi per i suoi studi.

La “Dottrina del cranio” o, come la chiamò lo stesso Gall,

“Organologia”

si basava su alcuni criteri fondamentali; ecco i più importanti:

  • sia gli uomini sia gli animali nascono con determinate facoltà innate, che Gall denominò “attitudini”. Questa può sembrare (e in effetti lo è) una semplice osservazione, forse quasi banale e risaputa da tutti; è interessante però il fatto che Gall, per darne una spiegazione più esauriente, dimostrò che (come si è già detto all’inizio) le persone con grandi capacità di memoria avevano occhi grandi e molto sporgenti.
  • il cervello è la sede dell‘intelligenza. Questa constatazione fu fonte di diversi dibattiti, anche se fu considerata valida fino al momento in cui si sviluppò la vera psicologia; in questo modo Gall mise in discussione la teoria di Renè Descartes sul dualismo ‘’mente-corpo’’: la mente, infatti, non era più considerata separata dal corpo, ma come parte integrante dell’organismo nella sua totalità. Questo specifico punto della teoria fece sì che il problema mente-corpo rientrasse nel campo della psicologia e della biologia.
  • il cervello non è un’unità omogenea, ma è l’insieme di diverse facoltà che hanno diverse funzioni.

  • secondo Gall, infatti, tutti i singoli nuclei cerebrali erano proprio centri per determinare le capacità e le predisposizioni della persona. Proprio per la grandissima innovazione di aver collegato a ciascuna funzione mentale uno specifico organo, George Henry Lewes lo definì il “Keplero della Psicologia”;
  • Gall non abbandonerà mai l’idea che gli organi cerebrali avessero una precisa localizzazione . Pensò anche che la potenza con cui una determinata facoltà si manifestava fosse collegata alla grandezza dell’organo stesso.
  • dato che il cervello è protetto dal cranio e che questo si ossifica durante lo sviluppo infantile, le caratteristiche esterne di esso possono essere utilizzate per indagare l’interno dei singoli organi cerebrali e le singole facoltà.

  • Da ciò si percepisce il grande interesse che Gall aveva per la Fisiognomica, interesse dimostrato anche dalla pubblicazione nel 1815 di un testo intitolato The Physiognomical System of Drs.Gall and Spurzheim:
  • la teoria presentata dai due medici è sicuramente molto diversa da quella del grande esponente Lavater, proprio per il collegamento che Gall fece tra i segni esterni craniologici e l’interno dei singoli organi.          totale vetrina frenoIL MIO METODO                                                                                                       Nel fra tempo la scienza ha avuto la sua evoluzione è le zone interessate del cranio possono essere più dettagliatamente divise in 60 considerando oltre il Neurocranio anche il Viscerocranio. Dopo numerosi e approfonditi studi io ho ricavato solo alcuni principi base della Frenologia e collegandoli ai simili principi ritrovati della Magia Esoterica, ho elaborato un metodo introspettivo per la conoscenza del carattere, dei pensieri, delle azioni e dei sentimenti che si trovano localizzati nel cervello, nelle sue specifiche aree.lettura 3
  • In ogni persona un’area è predominante rispetto alle altre e il mio metodo aiuta a indovinare quale sia quest’area attraverso esercizi di intuito e le letture di un certo tipo di carte da me realizzate.  Esistono persone con una capacità percettiva superiore. Altre meno. Persone con una tendenza verso la moralità diversa rispetto agli altri.
  • Esistono persone più idealiste e altre più pratiche. Esistono individui più istintivi e altri più riflessivi e cosi via.  Conoscere sè stessi attraverso il mio metodo della Frenologia rivisitata apre come ho già detto le strade del individuo verso la propria conoscenza del suo Sé SUPERIORE.       freno 01xmail
  • Con l’aiuto del mio metodo e dei mie performance di lettura rivelo ai miei interlocutori che non esistono limiti assoluti del pensiero ma più tosto punti di forza del carattere di ogni persona che dovrebbero essere accentuati.
  • Le letture che faccio sono individuale per ogni persona in parte e nella multidimensionalità delle possibilità hanno un effetto ‘’qui e ora’’.
  • Non è un metodo medico o paramedico ma un metodo magico-esoterico che considera il cervello come sede dell’anima e regno dello spirito.freno 06bxmail

  • Non è basato su un indovinello da parte mia e ne sull’intuizione degli archetipi come i tarocchi ma più tosto sul IMPUT che do al mio interlocutore in modo che alla fine è lui stesso a parlare e a cercare delle risposte dentro se stesso, dentro la propria realtà intrinseca.
  • Ciò che si guadagna dalla pratica di questo metodo è un notevole aumento della sensibilità psico-spirituale di chi la prova.
  • Le scoperte della fisica quantistica insegnano che davanti un problema ci sono infinite risoluzioni, ma che la nostra mente non sempre afferra tutte le possibilità.
  • Il mio metodo aiuta proprio a questo, a pensare che esiste un universo illimitato di possibilità dando soluzioni in più di quelle che normalmente vengono prese in considerazione.

 

  • La pratica del mio metodo insegna una forma di pensiero più astratta e meno concreta che collega in modo diverso i nostri 2 emisferi cerebrali, creando nuovi collegamenti neuronali.

 

  • Ricordiamoci che tutti i pensieri formati nella nostra mente hanno sia un collegamento all’interno del nostro organismo sia fuori dalla scatola cranica. Si tratta in entrambi casi di emanazioni energetiche. È una strada per arrivare all’illuminazione spirituale anche se questa illuminazione avviene quasi sempre come un evento improvviso e immediato che ogni individuo sente dentro di se….
  • L’incremento della sensibilità del organismo può preparare però la strada al verificarsi un tale evento. Questo metodo è un metodo iniziatico di natura esoterica . Apre la via per una raffinazione del pensiero attraverso la quale L’IO INDIVIDUALE può funzionare equilibrando l’organismo totale in modo che, quando avviene l’illuminazione spirituale le tensioni e lo sforzo del organismo non frantumino le sue funzioni integrate e naturali.
  • Il mio metodo prepara la mente e di conseguenza anche il corpo alla multidimensionalità quantica  e all’apertura dello spettro delle possibilità. Introduco l’individuo, precisamente la sua psiche ai misteri superiori e alla trasformazione del carattere.freno 17xmail

 

  • Inoltre apre nuove possibilità della mente a rapportarsi con il mondo esterno. Invita a interrogarsi sul libero arbitrio e sul determinismo. Entrambe facoltà intrinseche di ogni persona in possesso della propria Coscienza.
  • È in essenza un metodo che consente un auto-miglioramento del essere sia interiore che esteriormente uscendo fuori dalla matrice stereotipale imposta dalla società.freno 31xmail
  • Il cervello non è un’unita omogenea. E un aggregato di organi mentali con funzioni specifiche e intercambiabili. Come topografie localizzate nello strumento che io uso.
  • In conclusione : da una pseudoscienza di nicchia accessibile una volta solo alla Regina Vittoria di Ingliterra all’aristocrazia della sua corte, e poi persa nel dimenticatoio della Storia , con il mio metodo magico , la Frenologia torna ad essere uno strumento esoterico molto attuale di ri-formazione intellettuale. Di questa volta , come i tarocchi , anche la Frenologia scava dentro l’anima per dare delle risposte.L’intero METODO  è presente nel libro  che compone il Kit.        piano di lettura 1 italiano mail IMG_4550 IL KIT COMPRENDE :                                                                                               *66 Carte di lettura.*1 Libro manuale completo.*1 Testa Phrenologica.

    *1 piano di lettura delle carte.

    *1 piano di evocazione.

    Prezzo totale del kit è di 1.000 euro come opera unica , originale, eseguita 100% a mano e accompagnata da certificato di garanzia e originalità firmato dall’artista Amira Munteanu Bergmann e tradotto nella lingua in cui l’ordinante fa la richiesta.taroki freno A3-05 blog

    L’ARTISTA CONSIGLIA A CHIUNQUE NON HA UNA TOTALE PADRONANZA DELLE PROPRIE ENERGIE E A TUTTI COLORO CHE NON POSSIEDONO I VERI STRUMENTI E LE CONOSCENZE NECESSARIE PER UNA GIUSTA LETTURA PER L’INTERPRETAZIONE DEL MESSAGGIO DELLE CARTE DI NON AVVENTURARSI DA SOLI NELLE INDAGINI MISTICHE !

    Per una giusta e corretta lettura di queste carte , in seguito al’acquisto contattate l’artista per ricevere GRATUITAMENTE le istruzioni necessarie alla lettura corretta.