rituale salomonico

rituale salomonico della luna piena

IL RITUALE SALOMONICO DELLA LUNA PIENA

Procedete al rituale salomonico della luna piena SOLO se siete determinati e consapevoli di quello che state facendo !

Consiglio prima di ogni cosa la lettura dei miei seguiti articolo cliccando sopra.

RITUALE INIZIATICO NEL ARTE DELLA MAGIA

INIZIAZIONE NELLA MAGIA

GUIDA ALLA MAGIA – LEZIONE NR.1 – INTRODUZIONE

GUIDA ALLA MAGIA – LEZIONE NR.2 – COSA SONO I SPIRITI ?

GUIDA ALLA MAGIA – LEZIONE NR.3 – APPUNTAMENTO CON L’INCONSCIO

(si deve calcolare il numero delle persone e il loro posizionamento sulla tavola di invocazione in base agli elementi di appartenenza)

AVVERTENZE :

I rituali non sono dei giochi o dei passa tempo. Il rituale salomonico ancora meno....! E' considerato il metodo più efficace e più sicuro tra tutta la ritualistica magica. Ha le più antiche origini nel antico Tempio di Re Salomone ed è stato tramandato solo ed esclusivamente a gruppi di rabbini studiosi della Mistica Ebraica.

I rituali non devono essere presi come uno scherzo o un giochetto in quanto sono risultato di studi e tecniche secolari sulla disciplina occulta (per occulto intendiamo ciò che ci è stato nascosto per secoli, ovvero la verità nel potere della nostra propria mente)

I rituali muovono le energie dei corpi sottili e sono una via di accesso al inconscio a scopo di auto-conoscersi.

Chiunque decide di applicarsi deve sapere che deve prende assolutamente sul serio quello che sta facendo oppure abbandonare questa ''materia'' fino a quando non è del tutto pronto e sicuro di quello che sta facendo oltre ad essere fiducioso nei risultati che si possono ottenere.

La Paura è il peggior nemico non della Magia , ma di Te Stesso, quindi se provi minimamente questo sentimento abbandona qualsiasi tipo di pratica !

Perchè al posto del beneficio potresti procurarti dei danni se eseguiti con la propria paura  , con il proprio pregiudizio o senza convinzioni.

Voglio precisare chiaro sin dal inizio che io come studiosa da molti anni di questa Materia , nonchè discepole di Grandi Maestri, non intervengo nel destino di nessuno per nessun motivo. Quello che io faccio è soltanto INSEGNARE UN METODO PRATICO e GUIDARE UN RITUALE con i giusti e sani principi  !

Mi prendo la responsabilità di preparare un ambiente accogliente (musica, da bere, frutta di stagione, esiste sempre anche un dress-code) e imbastire la tavola secondo i precisi criteri e con i dovuti strumenti operativi.

Mi occupo di studiare le coordinate dello svolgimento e di scrivere il rituale per quel giusto momento e scopo (in un numero di copie pari ai partecipanti), mettendo in questo modo a disposizione di tutti la mia conoscenza e la mia preparazione, nonchè il mio tempo , ma sopratutto la mia energia sempre positiva e sempre a fin di BENE !

Voglio precisare che non mi occupo mai di Magia Nera , e quando dico che mai è MAI ! Pratico solo ed esclusivamente rituali di Magia Salomonica considerata Magia Bianca, sia da sola che in gruppi organizzati.

I gruppi base di primo grado (ovvero persone che non hanno molta dimestichezza con la Materia) sono da 6-9 persone in tavola (me compresa). Dalla mia esperienza il gruppo che meglio funziona è di 8 persone (4 uomini e 4 donne).

Grande parte dei miei partecipanti in un arco di tempo da 3 settimane a 3-4 mesi seguendo rigorosamente e disciplinatamente le mie indicazioni danno un esito positivo alle loro aspettative ! La percentuale di successo è di oltre 80% e la durata del esito NON DIPENDE DA ME, MA BENSI DELLA PREPARAZIONE, DELL'APERTURA MENTALE E KARMICA E DALLA SUA PULIZIA ENERGETICA !

COSA NON SI FA IN UN RITUALE DI MAGIA SALOMONICA :

Non si pensa in negativo !

Non si porta dietro il proprio passato , ma solo si guarda e si programma il futuro.

Non si chiama e non si invoca nessun defunto.

Non si adopera contro nessuna persona per nessun motivo. Mai !

Non si lavora energeticamente per nessun altro scopo se non per l'obbiettivo prefissato di ognuno dei partecipanti. Solo quello !

Non si manca di rispetto ne lo svolgimento del rituale, ne le persone presenti, tanto meno il karcist.

Non si critica e non si giudica mai il pensiero degli altri partecipanti, le energie vengono concentrate solo per il proprio obbiettivo da raggiungere e niente altro.

Non si va in tavola con paure e pregiudizi.

Non si parla a nessuno del lavoro magico compiuto (almeno che non sono persone care e di grande fiducia che si conoscono bene)

Se queste regole vengono infrante la persona che trasgredisce non parteciperà mai a nessuna riunione e ne avrà nessuna consulenza e nessuna indicazione ulteriore alla sera della magia.

Voglio inoltre precisare che i rituali in ''primo grado'' non li organizzo mai io da sola, ma solo se vengo sollecitata e invitata. Organizzo solo rituali con persone che sono ad un grado superiore e hanno oramai già dimestichezza con la Materia da almeno 2 anni e minimo 20 rituali seguiti ed eseguiti.

In seguito descrivo l'andamento base di un rituale per sapere e capire un po come si svolge. Quello che leggete è SOLO uno schema basilare perche i veri rituali non sono mai preconfezionati, ma vengono scritti appositamente di volta in volta tenendo presente : l'angolo sephirotico, il giorno dell'anno, il pianeta di dominio, la configurazione astrologica, energia corrispondente nelle piante e nei metalli, i simboli arcaici di riferimento, gli elementi delle persone presenti, ecc, ecc altri criteri che non posso svelare se non solo ai partecipanti.

APERTURA DEL RITO per il rituale salomonico

Inizia solo la persona che guida il rito (si chiama Karcist) . Indosserà un abbigliamento adatto al atto che deve compiere, un mantello e un talismano che riporta il simbolo dello Spirito o del rito al quale si procede. 

Il rituale salomonico inizia con questa formula :

‘’Io Karcist di questa Magia delimito questo cerchio come il cerchio magico per attirare dentro di esso  i spiriti favorevoli a questa Magia.’’

(si prepara un cerchio salomonico ,ma precedentemente al rito il cerchio si deve consacrare. Il cerchio va delimitato con l'antame. Sul cerchio sarò presente un mazzo di carte con la carta corrispondete al tema rivolta verso l'alto. Sul  cerchio saranno presenti i 4 elementi acqua, fuoco, aria, acqua e la candela vigile in centro al pentagramma)

‘’Abbiamo dedicato sul pentagramma 5 candele alla Venere nel giorno di Martedi con Luna Piena 24 novembre  2015 era volgare , 6015 era salomonica e una candela allo Spirito che chiameremo''

‘’da nessu’altra parte, in nessun altro posto, con nessun’altra gente questo rituale non potrà essere ripetuto. Se la Legge viene infranta non funzionerà’’

Le coordinate per il rituale salomonico di questa notte con Luna Piena sono le seguite :

(sotto potete leggere un esempio di coordinate e il loro posizionamento sulla tavola di invocazione)

amira munteanu bergmann

tavola elementale del pentagramma

Siamo sotto il dominio delle energie angeliche di Wehewu’el, il 49 angelo della gerarchia celeste, sito sulla sfera di Netzah nel mondo di Yetzirah , sotto il simbolo delle spade.

Nello stesso punto e alla stessa ora siamo sotto il dominio delle energie demoniache di Crocell , un demone notturno femmina con il rango di duchessa nella gerarchia demoniaca sito dal 0-4 grado di Sagittario.

E corrispondente alla carta 8 di bastioni. Vive sotto il regno del pianeta Giove. Il suo metallo è lo Stagno. Il suo elemento è il fuoco. Il colore della sua candela è rosa. Dalla sua pianta ricava il legno di Betonica .

NOTA : Per ''angelo'' e ''demone'' non si deve pensare a entità alate o con la coda (quella è fumettistica biblica per profani), ma a due energie di poli opposti, positiva e negativa che insieme collegate fanno scorrere l'energia a favore della magia che si sta per compiere. Allo stesso modo come per attaccare la corrente hai la spina con 2 poli insieme : positivo e negativo.

Vorrei che questo dettaglio sia molto chiaro per chiunque partecipa.

Continuiamo con il testo base del rituale .  Questo testo è solo un esempio.

''Sotto il suo dominio apprendiamo il misticismo, la geometria, la storia , l’arte e tutte le scienze umanistiche a favore del compimento della nostra Magia.

sigillo angelico

sigillo angelico

in seguito un esempio di sigillo angelico

sigillo demone crocell

sigillo demone crocell

in seguito un esempio di sigillo demoniaco

( segue tutti insieme)

Con Luna Piena rinforziamo Volontà e Potere per il compimento di questa Magia.

(il karcist e poi gli altri)

Noi siamo un Kevutz (gruppo) che siamo costituiti stasera per la prima volta !

Il gruppo è costituito da (ognuno dice e scrive il suo nome in senso antiorario) e la corrispondenza elementale . 

..............................................................................................

(aria, terra, fuoco, acqua)

In base al tipo di rituale si decide se il senso delle esposizioni è orario o antiorario.

(tutti insieme)

Faremmo un rituale salomonico magico di liberazione delle energie negative e caricamento di energie positive a favore del ottenere ciò che chiediamo grazie alle forze della Luna Piena di stasera.

Il karcist delimita lo spazio dove le energie devono essere concentrate e indica le mosse da fare per entrare in contatto con esse.

Il rituale si possa eseguire anche in altre sere, non necessariamente quella di Luna Piena. Il momento della Luna Piena è solo il punto più forte energeticamente parlando.

(karcist)

Adesso chiudete gli occhi  e iniziate a sentire la terra sotto i vostri piedi ,  siete stabili.

(persona 2 in senso antiorario )

Respirate l’aria e sentitela , profondamente nei vostri polmoni. L’aria è pulita e profumata di incenso.

(persona 3 in senso antiorario)

Sentite un fiume di acqua o il mare nel vostro corpo. Questi nostri liquidi sono sotto l’influenza positiva e potente della Luna Piena di stasera.

(persona 4 in senso antiorario)

Adesso sentite un fuoco  in mezzo a questo cerchio, un fuoco di calore,  tenete gli occhi chiusi e mettete le mani per riscaldarvi con questo calore.

Karcist

Appoggiamo le mani sul tavolo e respiriamo , siamo tranquilli, i nostri pensieri volano sopra come delle nuvole , siamo leggeri  !

Ora che siamo connessi con la nostra forza magica dobbiamo fare la promessa comune. Ripetete dietro di me ! prima lo dico io in modo che voi sappiate, poi ripetiamo tutte assieme.

IO PROMETTO E RISPETTO CIO CHE DICO,

QUELLO CHE FACCIO QUA,

QUELLO CHE PENSO QUA

QUELLO CHE SENTO QUA

NON USCIRA' MAI FUORI DA QUESTI MURI

NON USCIRA' MAI FUORI DALLA MIA BOCCA

PER IL RISPETTO DELLE ANIME CHE MI STANNO INTORNO !

SONO PRONTA A PAGARE CON LA VITA SE INFRANGO QUESTA REGOLA !

(karcist)

''Ora io chiamo con l’aiuto della Luna Piena uno spirito di nome.... (dire il nome dello Spirito, le sue funzioni e le sue potenze)

( si sta 1 minuto di concentrazione ad occhi chiusi e in silenzio e poi inizia il karcist)

Grande spirito che ti sei rivelato . . .''

Tutte insieme

''Grande spirito che ti sei rivelato, fai diffondere la tua energia dentro di me.

Pulisci il mio corpo, pulisci la mia anima, pulisci il mio spirito e impossessati di tutto ciò per essermi favorevole al compimento di questa magia.''

(karcist)

''Adesso io do un ordine allo Spirito di invadere tutti noi di Luce.

Una parte di noi si sta sollevando dalla nostra parte fisica mentre stiamo respirando.

Respiriamo profondamente per 3 volte e poi procediamo all’invocazione :

(tutti  insieme per volte recitano la Formula Magica che viene indicata dal karcist

Io t'imploro, o grande e potente Adonay, padrone di tutti gli spiriti, io t'imploro o Elohim, io t'imploro Jehova, io t'imploro Andromalius di far si che (lo spirito indicato da Karcist) obbedisca alle nostre preghiere.''

(pausa)

''O grande Spirito, Voi e la Vostra Corte, degnatevi di essermi favorevole per farci ottenere ciò che chiediamo''

Io voglio questo bene per il mio bene e per il bene di tutti intorno me.

Compio questa magia per il mio desiderio di avere ciò che desidero e per aiutare gli altri bisognosi.

Entrate voi Spirito e le vostra corte nel nostro cerchio e nel pentagramma dei patti !

(in seguito un'immagine esempio dello Spirito con il quale si lavora)

demone mammon

demone mammon

(per 3 volte la formula magica riportata)

Alla fine dell’invocazione si deposita una moneta nell’acqua santa , che rimanga li fino alla totale vaporizzazione del liquido.

Non si ripeterà questo stesso rituale salomonico prima di una nuova luna piena.

 SIGILLO base per il rituale salomonico

(i sigilli che vedete sono riportati solo come esempio. Per l'uso corretto e il funzionamento del rituale salomonico si deve usare un sigillo adatto. in una rubrica futura potete studiare e scaricare gratuitamente i sigilli base appositi per le principali invocazioni)

Il Karcist avrà cura di preparare il sigillo apposito per la notte in cui si lavora con le corrispettive energie.

rituale salomonico

sigilli lemegeton rituale salomonico sigillo di protezione

Si deve eseguire il sigillo apposito a favore del obbiettivo proposto su un foglio  del colore adatto. 

In seguito (nei prossimi giorni) il sigillo sarà moltiplicato per 4 volte, ogni volta sarò ridisegnato dal modello precedente e il modello base (quello disegnato stasera) sarà bruciato in modo cerimoniale al compimento del quarto sigillo.

I 4 sigilli ricavati saranno esposti in 4 punti strategici della nostra vita (casa) in modo da vederli- Rimangono li per 28 giorni fino al prossimo giorno di Luna Piena.

Ideale sarebbe farlo su una carta di colore adatto al motivo dell’invocazione.

(in seguito un esempio di sigillo base da quale si procede alle moltiplicazioni )

rituale salomonico sigillo di protezione

rituale salomonico sigillo di protezione

-----------------------------

Una volta finito il sigillo sul retro scrivere una Volontà che riguarda un problema concreto da risolvere.

‘’Ecco quello che io ti chiedo.   Fai che cosi sia ! cosi sia ! cosi sia ! ‘’

Recitare a fine del compimento e a voce alta per 3 volte la Formula Magica : (segreta)

VISUALIZZAZIONE :

Una volta aperto il rito, si procede alla parte pratica di visualizzazione guidata dal Karcist e con il coinvolgimento dei partecipanti.

Le visualizzazioni vengono scritte in silenzio da ognuno nel suo quaderno senza renderle ancora pubbliche al gruppo.

Con le visualizzazioni uno lavora per tutti e tutti per uno.

L'esito delle visualizzazioni verrà fatto dopo la pausa e dopo la chiusura del rito.

(pausa)

 CHIUSURA DEL RITUALE SALOMONICO

(karcist)

Cari miei assistetemi nella chiusura del rito e nel ringraziamento al Spirito guida di oggi notte con Luna Piena.

(tutte  insieme per 3 volte la formula magica)

''O grane Spirito, ti ringraziamo per l’energia con la quale metterai a frutto la nostra Volontà e ti preghiamo di abbandonare il nostro cerchio e tornare in qualunque parte del mondo tu dimori .''

(karcist)

''Quantunque vi siano ancora del milioni di spiriti che sono tutti subalterni allo Spirito da noi chiamato , saranno tutti a lavorare per noi.''

(persona 2)

''D'altronde ti forzerò per la potenza del gran Dio vivente e del suo caro Figlio e del Santo Spirito a lavorare per noi.''

(persona 3)

''Obbedisci prontamente a quello che ti abbiamo chiesto o torneremmo a tormentarti in eterno per la forza delle potenti parole della Grande Clavicola di Salomone della quale ci serviamo per obbligare gli spiriti ribelli a ricevere il nostri ordini:

(persona 4)

Così adesso sparisci al più presto, ma comparisci ogni volta che ti chiameremmo nel nome delle sante parole della Clavicola di Salomone :

(recitare la formula di chiusura e di allontanamento dello Spirito)

''Separiamoci in pace e in attesa del esito di questa magia compiuta Giurando la segretezza del rito compiuto''

(tutti insieme )

Lo giuro !

(uno ad uno  per volta)

COSI SIA

e COSI SIA

COSI SIA

Una volta chiuso il rituale si fa una breve pausa, tempo in cui si cerca di mantenere il silenzio per non smuovere le buone energie create, dopo di che si torna in tavola per l'esito.

QUESTA è LA PARTE PIù BELLA E PIù AFFASCINANTE DEL RITUALE, motivo per cui non sveglierò qua il suo mistero.

Indicazioni utili :

Ideale sarebbe se tutti gli utensili usati sono realizzati da voi con le vostre mani e caricate delle vostre energie, il cerchio ,  l'antame , i sigilli degli angeli e dei demoni , il sigillo dello Spirito invocato, i talismani, l'abbigliamento, ecc.

Visionate altri strumenti di magia cliccando QUI

Seguite la pagina ufficiale di Amira

magic

lo studio della strega

 

 

One reply on “IL RITUALE SALOMONICO DELLA LUNA PIENA

  • balilla

    Questo intervento è senza dubbio scritto come si deve, nello stesso modo in cui
    l’intero pagina web in generale. Son un fan, ottimo lavoro.

    un articolo collegato è disponibile a questo link